RSS di - ANSA.it

lunedì 17 giugno 2024

EDP: Aggiornamenti e News

IDENTITY SECURITY PLATFORM SI AGGIORNA: ANCORA PIÙ SICUREZZA CON CYBERARK

CyberArk annuncia nuovi miglioramenti apportati alla sua Identity Security Platform in termini di sicurezza, efficienza e user experience

>>
CLOUD
HYBRID MULTICLOUD: ANNUNCIATA COLLABORAZIONE NUTANIX-DELL TECHNOLOGIES

Le due aziende presentano due soluzioni congiunte di hybrid multicloud disponibili entro la fine del 2024. Scopri i vantaggi della partnership

>>
MERCATO
RETELIT CEDE PA ABS E PA EXPERTISE MA FIRMA UNA PARTNERSHIP

Al fine di concentrarsi più su progetti ICT, Retelit cede le due società ad un pool di investitori italiani. Programmati dei progetti congiunti

>>
SVILUPPO DI CONTAINER: DA KASPERSKY ALCUNI CONSIGLI PER LE AZIENDE GEO-DISTRIBUITE

La dislocazione porta le aziende geo-distribuite a guardare con interesse allo sviluppo di container. Ma come procedere in sicurezza?

>>
NEWS
HYPERING: L’INTERCONNESSIONE PARTE DALLE MARCHE

Namex sceglie il data center HYPERING di Fastnet come primo enable site d’Italia. Questa partnership preme l’acceleratore sulla digitalizzazione del Paese

>>
FEATURED
SAS ANNUNCIA NUOVE FUNZIONI DI SAS VIYA

In occasione del SAS Innovate Milano, l’azienda ha presentato una ricerca sulla Gen AI e l’introduzione di model card e servizi AI governance in SAS Viya

>>
OLIMPIADI 2024: ATTENZIONE ALLA SICUREZZA, ANCHE INFORMATICA

Morgan Wright di SentinelOne invita a tenere alta la guardia durante le Olimpiadi 2024 su ransomware e attacchi ibridi

>>
NEWS
COMPETENZE AI CERCASI! ECCO LE NUOVE FIGURE RICHIESTE DALLE AZIENDE

Cresce la richiesta da parte delle aziende di figure professionali con competenze AI. Tra diffidenza e fiducia, la GenAI è il futuro

>>
CASE HISTORY
EMPOLI FC AFFIDA IL PROCESSO DI SCOUTING A IBM WATSONX

Con Talent Scouting, strumento costruito sulla piattaforma di GenAI di IBM, Empoli FC migliora il processo di reclutamento dei giocatori

www.studiostampa.com

sabato 1 giugno 2024

UFO: A SAN MARINO IL PUNTO SULLA SITUAZIONE NEL MONDO


Al Palazzo dei Congressi del Kursaal si apre oggi la 33ma edizione del Simposio Mondiale sugli UFO a San Marino a cura del Centro Ufologico Nazionale (CUN) italiano, come sempre coordinato dal giornalista aerospaziale e presidente del CUN Roberto Pinotti. Con delegati da 12 Paesi, il Simposio farà il punto sulla confermata realtà che il fenomeno UFO, a livello di studio istituzionale intrapreso da un Governo, non si è avuto in USA negli anni Quaranta, ma nell’Italia degli anni Trenta, con studi condotti dal team – il cosiddetto Gabinetto RS/33 - guidato da Guglielmo Marconi, come oggi confermato anche da suo nipote a 150 anni dalla nascita del Premio Nobel inventore della radio e presidente della Regia Accademia d’Italia. Il tema congressuale – UFO, ALIENI E GUERRA: C’E’ VITA INTELLIGENTE SUL PIANETA TERRA? si lega sorprendentemente alla geopolitica attuale con le sue contraddizioni, la quale vede il fenomeno manifestarsi sui teatri di guerra come pure su strutture nucleari civili e soprattutto militari in tutto il mondo.

Il Simposio, che riunisce scienziati, tecnici e ricercatori da Occidente ad Oriente al di là di qualsiasi limite o restrizione contingente, si concluderà domani con una Risoluzione di carattere politico incentrata sulla pace sulla Terra come pure nello Spazio. Un appello di buon senso rivolto al mondo e all’ONU teso a mostrare alle potenziali presenze aliene che oggi più che mai fanno capolino dal tema degli UFO il lato migliore dell’umanità e non quello violento e bellicista che si vorrebbe imporre da parte di leaders politici dissennati.

 

UFOs: IN SAN MARINO THE INTERNATIONAL POINT OF THE SITUATION

 

The 32nd edition of the World Symposium on UFOs in San Marino opens today at the Kursaal Congress Palace, organized by the Italian National Ufological Center (CUN), coordinated as always by the aerospace journalist and president of the CUN Roberto Pinotti. With delegates from 12 countries, the Symposium will take stock of the confirmed reality that the UFO phenomenon, at the level of institutional study undertaken by a Government, did not occur in the USA in the 1940s, but in Italy in the 1930s, with studies conducted by the team - the so-called Cabinet RS/33 - led by Guglielmo Marconi, as confirmed today also by his nephew 150 years after the birth of the Nobel Prize-winning inventor of the radio and president of the Royal Academy of Italy. The conference theme – UFOs, ALIENS AND WAR: IS THERE INTELLIGENT LIFE ON PLANET EARTH?  is surprisingly linked to current geopolitics with its contradictions, which sees the phenomenon manifesting itself in theaters of war as well as over civil and above all military nuclear structures throughout the world.

The Symposium, which brings together scientists, technicians and researchers from West to East beyond any contingent limit or restriction, will end tomorrow with a political Resolution focused on peace on Earth as well as in Space. A common sense appeal addressed to the world and the UN aiming at showing to the potential alien presences that today more than ever emerge from the topic of UFOs the best side of humanity and not the violent and bellicose side that senseless.

 

Info Media: ufficiostampacun@gmail.com
Accredito Stampa: https://www.centroufologiconazionale.eu/ufficio-stampa/  

https://www.centroufologiconazionale.eu/simposio-cun-2024-ufo-alieni-guerra/
https://www.facebook.com/CentroUfologicoCUN

https://www.fcoiaa.it/simposio-cun-2024-un-evento-mondiale-di-sfida
https://icer.network/

 www.studiostampa.com