venerdì 13 ottobre 2017

Nord/Sud, Padania, Burocrazia e Regioni Speciali.

Abbiamo delle incongruenze con le attuali regioni a Statuto Speciale (Sicilia, Sardegna, Trentino Alto-Adige che qualcuno dovrebbe smettere di chiamare Sud-Tirolo e Valle d'Aosta). 
Sono favorevole ad una totale riorganizzazione delle autonomie, portando tutte le regioni (che sarebbe meglio abolire e riportare a Province) ad uno Statuto che oggi chiamiamo Speciale, con precisi e programmati controlli sulle autonomie di gestione concesse, in particolare su quelle delle quote fiscali, lasciando a Roma la centralità dei Servizi di Sicurezza Nazionale, dei Grandi Lavori Pubblici e dei Fondi di Solidarietà per le zone disagiate.
Solo per dovere di correttezza: la Burocrazia l'hanno creata i Piemontesi e non mi sembra che il Piemonte faccia parte del Sud; il Nord è sviluppato perché il Governo di Roma decise che, per far crescere l'Export con i Paesi Europei (compresi quelli della Ex URSS), era meglio posizionare le Fabbriche vicino alle Alpi (se avessero deciso di invadere il Mediterraneo oggi le Fabbriche le troveremmo nel Sud). Non mi sembra che in Fiat ci lavorassero i "Polentoni" ma, come per tutte le nuove grandi Aziende costruite (dall'Italia) nel Nord, si rivelò necessario ricorrere ad una immigrazione di massa interna, con milioni di meridionali trasferiti per necessità. Ogni Stato ha le zone depresse, le zone medie e le zone ricche, non per merito o demerito dei cittadini ma per semplici e spesso giuste decisioni Politiche. In quella che era la più grande azienda agricola d'Europa (la Maccarese, alle porte di Roma) c'erano i binari ferroviari interni per i treni speciali provenienti dal Nord con le "Mondine del Nord" che venivano a lavorare (sempre per necessità); le cameriere di tutte le case Romane, che potevano permettersele, erano Venete (ora sono dell'Est Europeo o delle Filippine). Se a Capri fondano una Repubblica diventano tutti ricchi, da far invidia a San Marino, se alcune zone della Germania o della Francia chiedessero l'indipendenza si ritroverebbero ricchissime; ma la cecità di chi si crede ricco solo perché il Governo ha deciso di posizionare un centro di produzione davanti casa sua rasenta l'incredibile. La famosa "Roma Ladrona" paga di tasse più di quanto riceve di contributi per cui contribuisce a "mantenere" il Ricchissimo Trentino Alto Adige che riceve contributi in più di quanto paga di tasse. Le Regioni più ricche (che sarebbero da abolire e ripristinare le Province) non sono più ricche ma sono solo dei Centri di una Nazione che ha deciso di sviluppare la produzione in quei luoghi. Dovremmo finirla di vivere con i "Luoghi Comuni" e pensare e vivere da ITALIANI !

www.studiostampa.com

giovedì 12 ottobre 2017

Rassegna di Giovedì 12 ottobre 2017.

ACCREDITAMENTO
LA GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO (ED. CAPITANATA) Pag. 32 11/10/2017
IL REGISTRO TUMORI ORA È ACCREDITATO
TXT

LA PROVINCIA PAVESE Pag. 11 12/10/2017
SPECIALIZZANDI, ARRIVANO 185 BORSE
TXT

LA NUOVA SARDEGNA (ED. ORISTANO) Pag. 30 11/10/2017
UN AMBULATORIO CHIRURGICO PER CATARATTA E INTRAVITREALI
TXT

CERTIFICAZIONE
QUOTIDIANO DI PUGLIA (ED. TARANTO) Pag. 12 12/10/2017
CERTIFICAZIONE DELL' ENAC ANCHE PER LO SCALO ARLOTTA
TXT

AMBIENTE
LA REPUBBLICA Pag. 12 12/10/2017
IL CARBONE PER TRUMP (FEDERICO RAMPINI RITORNO AL PASSATO)
TXT

CORRIERE DELLA SERA Pag. 3 12/10/2017
IL CAPPOTTO ANTISMOG SUGLI EDIFICI TAGLIA LA BOLLETTA DEL 37% (G. VALT.)
TXT

CORRIERE DELLA SERA Pag. 41 12/10/2017
TERNA IN CORSICA PER LA NUOVA RETE A 400 MW (FR. BAS.)
TXT

IL FATTO QUOTIDIANO Pag. 8 12/10/2017
RIFIUTI "SPORCHI" IN ASIA PER 46 MILIONI DI EURO L' ANNO (VALERIA PACELLI)
TXT

IL FATTO QUOTIDIANO Pag. 12 12/10/2017
STORIA DI ANDREA, IL DISOBBEDIENTE CHE SVELÒ I FURTI DI FERROVIE NORD (MARCO TRAVAGLIO)
TXT

AVVENIRE Pag. 12 12/10/2017
TRAFFICO DI VELENI IN MARE LE NAVI PARTIVANO DALL' ITALIA (ANTONIO MARIA MIRA)
TXT

IL FATTO QUOTIDIANO Pag. 6 12/10/2017
I CONFLITTI D' INTERESSI DEL CAPO DI GABINETTO DELLO SVILUPPO (MARIATERESA TOTARO)
TXT

IL MESSAGGERO Pag. 17 12/10/2017
BNP-PARIBAS: STOP PRESTITI A CHI PRODUCE LO SHALE OIL
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 14 12/10/2017
BAGNOLI, A NOVEMBRE I RISULTATI DELLE ANALISI PER LA BONIFICA DEL SITO (VERA VIOLA)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 34 12/10/2017
TECNOLOGIE DIGITALI PER PREVENIRE GLI INFORTUNI (PASQUALE QUARANTA)
TXT

LA REPUBBLICA Pag. 21 12/10/2017
BUDELLI, L' ASSEDIO DI TURISTI E RIFIUTI ALL' ISOLA CHE LO STATO VOLEVA SALVARE (PAOLO BERIZZI)
TXT

LA REPUBBLICA Pag. 27 12/10/2017
SCELTA VERDE DI BNP-PARIBAS: MENO SOLDI AL PETROLIO (ANDREA GRECO)
TXT

PANORAMA Pag. 20 12/10/2017
SCATOLA NERA, FUTURO ROSEO (R.E.)
TXT

AGROALIMENTARE
L'ECO DI BERGAMO Pag. 17 12/10/2017
CON I SALUMI SENZA NITRITI SI GUADAGNANO SALUTE E QUALITÀ
TXT

AVVENIRE Pag. 13 12/10/2017
LA FAME «RADDOPPIA» LA FUGA DEI MIGRANTI (PAOLO M. ALFIERI)
TXT

SAFETY - SECURITY - SICUREZZA
IL SOLE 24 ORE Pag. 37 12/10/2017
MA LA «DOTTRINA TEDESCA» HA ANCORA TROPPO PESO (ALESSANDRO GRAZIANI)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 34 12/10/2017
SICUREZZA DEL LAVORO A SCUOLA
TXT

PROFESSIONI
ITALIA OGGI Pag. 33 12/10/2017
ARCHITETTI NEL CUP
TXT

IL DUBBIO Pag. 5 12/10/2017
CNF E AVVOCATI PUBBLICI IN SINTONIA SULLA POLIZZA
TXT

LA REPUBBLICA Pag. 17 12/10/2017
COLF, PASTORI E MANOVALI ECCO PERCHÉ I MIGRANTI NON CI RUBANO IL LAVORO (VLADIMIRO POLCHI)
TXT

LA STAMPA Pag. 20 12/10/2017
COSÌ SI UCCIDE L' AVVOCATURA (MARIO NAPOLI)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 35 12/10/2017
ADESSO STOP A VISTO DI CONFORMITÀ E MENO ADEMPIMENTI (VITTORIO BELLAGAMBA)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 32 12/10/2017
EQUO COMPENSO, ALT DEL GOVERNO (GIORGIO POGLIOTTI)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 34 12/10/2017
CASSA FORENSE, 13,8 MLN PER GLI ISCRITTI (BRUNO FIORETTI)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 35 12/10/2017
CONSULTA INTERNA AL CNEL (ROBERTO VALERI)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 32 12/10/2017
CUMULO, DA CHIARIRE IL CALCOLO DELL' ASSEGNO (FABIO VENANZI)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 29 12/10/2017
DEONTOLOGIA, VIOLAZIONI USABILI AL PROCESSO (VALERIO STROPPA)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 32 12/10/2017
GLI ARCHITETTI TORNANO NEL CUP COMMERCIALISTI E AVVOCATI FUORI (M.C.D.)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 28 12/10/2017
MIANI (COMMERCIALISTI): SINDACI E REVISORI RAFFORZATI
TXT

ITALIA OGGI Pag. 33 12/10/2017
NOTAI PER LA SICUREZZA (MICHELE DAMIANI)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 32 12/10/2017
NOTAI PRESIDIO DI CERTEZZA NON BASTA LA FIRMA DIGITALE (GIOVANNI NEGRI)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 32 12/10/2017
PER LE POLIZZE DEGLI AVVOCATI UN RINVIO DI 30 GIORNI (VALENTINA MAGLIONE)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 33 12/10/2017
RC AVVOCATI, OBBLIGO PROROGATO (GABRIELE VENTURA)
TXT

SOCIETÀ E IMPRESE
IL SOLE 24 ORE Pag. 2 12/10/2017
ARRIVA L' ALLERTA PRE-CRISI, VIA LIBERA ALLA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE (GIOVANNI NEGRI)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 2 12/10/2017
SEGNALAZIONE AL PM SE L' AVVISO NON PORTA A UNA SOLUZIONE (ROBERTO FONTANA)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 2 12/10/2017
NUOVI CONCORDATI, CONTINUITÀ AZIENDALE ANCHE INDIRETTA (GIOVANNI B. NARDECCHIA)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 3 12/10/2017
RISTRUTTURAZIONI CON MAGGIORANZA SOTTO QUOTA 60% (NICCOLÒ NISIVOCCIA)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 3 12/10/2017
NELLE SRL CRESCE L' OBBLIGO DEL COLLEGIO O DEL REVISORE (NICOLA CAVALLUZZOALESSANDRO MONTINARI)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 3 12/10/2017
LO STIGMA MORALE VA IN ARCHIVIO (STEFANOAMBROSINI)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 27 12/10/2017
FALLIMENTI, LA RIFORMA È LEGGE (CLAUDIA MORELLI)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 28 12/10/2017
UN ALERT PER ANTICIPARE LA CRISI (LORENZA MORELLO)
TXT

CORRIERE DELLA SERA Pag. 38 12/10/2017
IMPRESE E FALLIMENTI,CHE COSA CAMBIA (MARIO SENSINI)
TXT

LA REPUBBLICA Pag. 24 12/10/2017
ADDIO AI FALLIMENTI D' IMPRESA ORA SI PUNTA A PREVENIRE I CRAC (VALENTINA CONTE)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 4 12/10/2017
IMPRESA 4.0, DOPPIO BINARIO PER LA PROROGA (CARMINE FOTINAMARCO MOBILI)
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 4 12/10/2017
NEL DECRETO FISCALE DOTE DI 550 MILIONI AL FONDO DI GARANZIA (C.FO.)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 32 12/10/2017
LA SABATINI-TER SUB JUDICE UE (CINZIA DE STEFANIS)
TXT

ITALIA OGGI Pag. 32 12/10/2017
EXPORT MANAGER NELLE COOPERATIVE (MARCO OTTAVIANO)
TXT

LA VERITÀ Pag. 8 12/10/2017
DALL' AGRICOLTURA AI CANTIERI, L' ITALIA TIRA A CAMPARE CON IL LAVORO NERO
TXT

IL SOLE 24 ORE Pag. 21 12/10/2017
OLTRE 3,7 MILIONI I LAVORATORI IN NERO (DAVIDE COLOMBO)
TXT

www.studiostampa.com