Aggiornamenti e News

mercoledì 14 febbraio 2018

Campi elettronici: le sanzioni relative agli adempimenti.

Rischi


Campi elettromagnetici: sanzioni relative all’inadempimento di quanto disciplinato dalla Normativa

Campi elettromagnetici: sanzioni relative all’inadempimento di quanto disciplinato dalla Normativa

a cura di G-iron
La L. 36 del 22 febbraio 2001 definisce i seguenti valori: il limite di esposizione è il valore di campo elettrico, magnetico ed elettromagnetico definito ai fini di tutela della salute da effetti acuti, che non deve essere superato in alcuna condizione di esposizione della popolazione e dei lavoratori; il valore di attenzione è il valore … Leggi tutto.

Convegno sulle apnee ostruttive del sonno al Senato

Convegno sulle apnee ostruttive del sonno al Senato

Giovedì 18 gennaio 2018 si è svolto a Roma, presso la sala conferenze di Santa Maria in Aquiro del Senato della Repubblica, un Convegno sulla patologia delle apnee ostruttive del sonno. Leggi tutto.

---

Direttive, accordi e normativa


Procedure per la vigilanza in materia di formazione sulla salute e sicurezza del lavoro

Procedure per la vigilanza in materia di formazione sulla salute e sicurezza del lavoro

Dopo il Seminario Indicazioni operative per la Formazione sulla salute e la sicurezza dei lavoratori, organizzato dai tre maggiori Organismi Paritetici del Lazio (CEFMECTP, OPRA, OPRAS) il 22 Gennaio 2018, proseguiamo a interessarci al tema della formazione, in questo caso parlando di vigilanza, riprendendo un articolo apparso sulla rivista mensile “Io scelgo la sicurezza” della Regione Piemonte. Leggi tutto.

Accordo sulle politiche commerciali e l’organizzazione del lavoro nel settore bancario

Accordo sulle politiche commerciali e l’organizzazione del lavoro nel settore bancario

L'8 febbraio 2017 è stato siglato un Accordo sulle politiche commerciali e l’organizzazione del lavoro nel settore bancario, tra le organizzazioni sindacali (FABI, FIRST-CISL, FISAC-CGIL, SINFUB, UGL CREDITO, UILCA, UNISIN) e l’Associazione Bancaria Italiana (ABI). Leggi tutto.

Una Circolare sulle sanzioni per omessa sorveglianza sanitaria

Una Circolare sulle sanzioni per omessa sorveglianza sanitaria

Segnaliamo la pubblicazione, da parte dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL), della Circolare n. 3 del 12 ottobre 2017 che riporta Indicazioni operative sulle sanzioni da applicare in caso di omessa sorveglianza sanitaria dei lavoratori. Leggi tutto.

---

Sicurezza e prevenzione


Strumenti per l'effettività della prevenzione

Strumenti per l'effettività della prevenzione

Fonte: Olympus
Invitiamo alla lettura dell'articolo di approfondimento giuridico L’evoluzione degli strumenti giuridici volti a favorire l’effettività della prevenzione, pubblicato sulla rivista dell'Osservatorio Olympus Diritto della Sicurezza Lavoro, a cura di Luighi Menghini, Università di Urbino. Leggi tutto.

Indagine sui modelli partecipativi aziendali e territoriali per la salute e la sicurezza sul lavoro

Indagine sui modelli partecipativi aziendali e territoriali per la salute e la sicurezza sul lavoro

Fonte: Inail
Il fact-sheet allegato, dal titolo Indagine sui modelli partecipativi aziendali e territoriali per la salute e la sicurezza sul lavoro, offre una sintesi della metodologia e dei risultati emersi nell’indagine IMPAcT-RLS, realizzata nell’ambito del BRIC 2015 e affidata al Politecnico di Milano, insieme con Fondazione Di Vittorio, Università di Perugia e il coinvolgimento di Cgil, Cisl, Uil nazionali. Leggi tutto.

Macchine utensili: la casistica infortuni di ATS Milano

Macchine utensili: la casistica infortuni di ATS Milano

Sono state pubblicate da parte del Coordinamento Tecnico Interregionale della Prevenzione nei Luoghi di lavoro le slide predisposte da Nicola Delussu (Coordinamento Tecnico delle Regioni, Gruppo Macchine e Impianti) dal titolo: La sicurezza delle macchine utensili: casistica d’infortuni derivanti dall’uso. Leggi tutto.



www.studiostampa.com

Nessun commento:

Posta un commento

Ogni commento costruttivo è gradito, ovviamente tutto quello che, a nostro insindacabile giudizio, verrà ritenuto non in linea col dovuto rispetto per gli altri, sarà eliminato.